PA

Nozione e oneri di manutenzione

D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50

La garanzia contenuta nell’articolo 46, comma 2, del Testo Unico degli enti Locali, come modificata dall'art. 2, co. 1, lett. b), l. 23 novembre 2012, n. 215, costituisce espressione della volontà del legislatore di ottenere un riequilibrio della rappresentanza politica dei due sessi, in attuazione delle finalità perseguite dall’articolo 51, comma 1, della Costituzione.

Articolo aggiornato il 7 aprile 2016.

Il decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni" rappresenta il tentativo del legislatore di riorganizzazione degli obblighi di pubblicazione online in capo alle pubbliche amministrazioni, tra cui i Comuni. Se vasto è il panorama dei soggetti tenuti al rispetto del d.lgs. 33/2013, per alcuni di essi preoccupa, segnatamente per quelli tenuti al maggior numero di pubblicazioni, l'invarianza finanziaria fissata dall'articolo 51.

Disposizioni in materia di "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni"

Sintesi dell'intervento a Il codice dell'amministrazione digitale: le tecnologie al servizio del cittadino e della pubblica amministrazione, Villa Cordellina Lombardi, Montecchio Maggiore (VI), 24 novembre 2006.

Articolo a firma di Lorenzo Spallino e Manuela Zanetti, pubblicato su www.webimpossibile.net.

NEWSLETTER