Piano Casa Regione Lombardia 2012

5 aprile 2012
Ampiamente fuori termine rispetto alla data ultima del 10 novembre 2011 del d.l. 70/2011, la Regione Lombardia ha approvato la legge 13 marzo 2012 n. 4  ^Norme per la valorizzazione del patrimonio edilizio esistente e altre disposizioni in materia urbanistico-edilizia^, modificando in più di un punto il progetto licenziato dalla Giunta regionale nella seduta del 9 settembre 2011 con delibera G.R.L. n. IX/2428.

La legge regionale, pubblicata sul B.U.R.L. del 16 marzo 2012, è composta di due parti:  la prima, che va dall'articolo 2 all'articolo 12, dedicata alla incentivazione della "riqualificazione urbanistica ed edilizia" delle aree urbane (anche) nel solco del d.l. 70/2011; la seconda, che va dall'articolo 13 all'articolo 19, contenente "Ulteriori disposizioni in materia urbanistico-edilizia" finalizzate a "confermare alcune norme procedurali già presenti nella l.r. n. 12/2005 rispetto ad alcune disposizioni di taglio innovativo contenute nell’art. 5 D.L. n. 70/2011" (Relazione al pdl, pag. 5).

Sul sito delle studio sono disponibili, in attesa di analisi dedicate alle singole disposizioni:

NEWSLETTER