Il diritto all'utilizzo delle nuove tecnologie nel Codice dell'amministrazione digitale

4 settembre 2009
Il Codice dell'amministrazione digitale proclama a chiare lettere il diritto dei cittadini e delle imprese di rapportarsi con le pubbliche amministrazioni utilizzando le nuove tecnologie (articolo 3). Un'analisi appena più che superficiale del disposto legislativo rivela che le aspettative generate dal Codice sono mal poste: di tutto si tratta, infatti, fuorché di un diritto.

Il diritto all'utilizzo delle nuove tecnologie nel Codice dell'amministrazione digitale
webimpossibile.net | 15 dicembre 2008 | di Lorenzo Spallino
http://www.webimpossibile.net/08/15.12.08.htm

NEWSLETTER